Lettera a mia figlia

un reblog doveroso!
questa è la normalità di noi padri separati

Genitori separati

Carissima dolcissima figlia mia Sofia,

ti scrivo questa pubblica lettera, che non so a che età leggerai, affinché tu sappia perché tuo padre è stato annientato, distrutto e ridotto a non poter essere tuo padre.

Da quando mi sono separato sono entrato in un girone dantesco senza fine. Difficile trasferirti le privazioni, le sensazioni e le emozioni che quattro anni e mezzo di lacerazioni hanno provocato nei nostri cuori. Solo chi le ha vissute al mio fianco può capirle realmente. Ma vorrei che tu e chi ha permesso tutto ciò sapesse almeno i motivi che mi portano ad un gesto tanto estremo.

Dal primo giorno che ci siamo separati con tua madre, prima con la speranza di intraprendere un percorso che ci facesse superare le nostre difficoltà coniugali, e poi consci di un distacco irreparabile, lei ha minacciato di vendicarsi usando te come arma. Un pensiero indegno di…

View original post 2.845 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...